DIFFERENZA TRA CAPSULE E CIALDE

DIFFERENZA TRA CAPSULE E CIALDE

Prima di tutto vediamo le differenze nella forma e nei materiale dei due prodotti:

 

– la capsula è un involucro di plastica di forma cilindrica e normalmente la capsula è di plastica o di alluminio. Vi sono sul mercato diversi standard di prodotto;


– La cialda invece è un involucro di carta ed è costituita di cellulosa. Lo standard più diffuso è l’E.S.E. (Easy Serving Espresso);

 

Successivamente cerchiamo di capire come vengono prodotte:


– le capsule di caffè vengono confezionate in atmosfera protettiva oppure le capsule stesse sono autoprotette per via della loro forma e fattura. Il packaging delle capsule serve ad assicurare la massima igiene e a impedire l’aggressione di agenti esterni, quali l’umidità, il calore, l’aria; si possono trovare confezionate sia in pacchetti monodose sia in confezioni con all’interno più capsule di caffè: questo aspetto và sempre tenuto in considerazione tenendo un occhio aperto sui propri consumi di caffè. Infatti un confezione aperta non consente di mantenere la qualità del prodotto. Le capsule di caffè hanno un contenuto di caffè che varia a seconda del tipo di capsula e può andare dai 5 g ai 7 g per capsula.


– le cialde di caffè vengono confezionate sempre monodose e il caffè torrefatto e macinato viene dosato e pressato all’interno di due fogli di carta (di solito 7 g per cialda). Le cialde sono sempre confezionate in atmosfera protettiva e chiuse ermeticamente così da garantire sempre la costanza qualitativa del prodotto.

 

Guarda le nostre cialde e capsule